Registrazione ed accreditamento Consultazione pratiche
Per accedere ad alcuni servizi è necessario registrarsi Accedi

Ufficio:

 

Sportello unico delle Imprese

Descrizione:

Tabella dei diritti e delle spese di istruttoria classificato in funzione dei procedimenti come da allegato.

Nelle more della realizzazione del sistema dei pagamenti ai sensi dell’art. 3, comma 1, lettera d) del D.P.R. 160/2010, è comunque consentito il versamento per ciascun procedimento con le modalità previste per legge e le relative ricevute sono allegate in modalità informatica all’istanza o alla segnalazione. 

Pertanto si potrà procedere al pagamento attraverso:

  • bonifico BANCARIO codice IBAN  IT 20 G 08474 24402 000350101235;
  • bonifico POSTALE    codice IBAN  IT 85 D 07601 13500 000014045637; 
  • versamento su conto corrente postale n° 14045637;

intestati a Servizio di Tesoreria Comunale.

 


Le comunicazioni relative alle vendite di fine stagione (saldi), alla cessazione, alla sospensione e alla chiusura temporanea dell’attività nonché le comunicazioni riguardanti le ferie, gli orari e i turni sono esentate dal versamento dei diritti e spese di istruttoria suap. In questi casi nella procedura on line sarà possibile utilizzare il sotto indicato Modello per esenzione diritti di istruttoria suap.


Nel caso di diritti e spese erroneamente versati o versati per un importo eccedente quello effettivamente dovuto è possibile richiedere il rimborso mediante trasmissione a mezzo posta elettronica certifica – all'indirizzo suapsbt@cert-sbt.it – della domanda completa degli allegati, utilizzando la modulistica riportata in calce (RIMB). Ai fini della ammissibilità della richiesta ed al conseguente avvio del procedimento amministrativo, è indispensabile che il documento informatico trasmesso risulti firmato digitalmente dall’avente titolo. 


Allegati

img_20 Diritti di istruttoria SUAP
img_20 Modello per esenzione diritti di istruttoria SUAP
img_21 RIMB – Richiesta rimborso diritti suap

torna all'inizio del contenuto